Ulisse Tour Operator promotes Sicily and Italy. The Destination Management is one of our core business and thanks to our 10 years of experience, we are definitely able to offer you the best available accommodations and services in the whole region.

Discover Us
Image Alt

Taormina

Panoramica

Taormina è una città siciliana di fama mondiale che dista circa 52 km da Messina, collocata ai piedi del Monte Tauro, ripida collina a strapiombo sul mare che si affaccia sulla costa ionica. Taormina fu fondata nel 358 a.C., la città crebbe notevolmente sotto il controllo dei Romani. Gli arabi distrussero due volte Taormina e durante la dominazione normanna venne addirittura ampliata. Taormina ha avuto uno sviluppo straordinario nel XX secolo, diventando una famosa meta turistica internazionale. I suoi paesaggi, insieme alle colonne del Tempio dei Dioscuri ad Agrigento, le cupole rosse della chiesa di San Giovanni degli Eremiti della Palermo araba e il campanile della cattedrale di Messina con il suo Orologio Astronomico, sono considerati la meta turistica più richiesta. La prima cosa che tutti vorrebbero vedere una volta a Taormina è il teatro greco: sullo sfondo l'Etna e il mare. Fu edificato in epoca ellenistica e poi quasi completamente ricostruito in epoca romana. Per la sua ampiezza è il secondo teatro classico della Sicilia, dopo quello di Siracusa. Dall'alto della sua cavea e, soprattutto, dalle sue terrazze, si gode di un panorama indimenticabile.

Luoghi di interesse

  • La torre del 10°secolo di Palazzo Corvaja mostra l'influenza araba
  • Il Duomo risalente al XIII secolo
  • Casa Cipolla a Taormina del XV secolo
  • Il Teatro Greco 
  • Hotel Victoria in Corso Umberto 81 dove soggiornò Oscar Wilde nel 1898
  • Piazza IX Aprile - La piazza principale di Taormina
  • Fontana barocca del Minotauro, del 1635
  • Giardini Naxos, rinomata località balneare
Palazzo Corvaja ha ospitato il primo Parlamento siciliano nel XV secolo e la sua parte più antica è la torre araba. Vicino al palazzo si trova la Chiesa di Santa Caterina, del XVII secolo, edificata su parti di un tempio ellenistico. Dietro questa chiesa si trovano i resti dell'Odeon romano di epoca imperiale. Poco prima di Porta Messina si trova la Chiesa di San Pancrazio, edificata sulle rovine del tempio ellenistico di Giove Serapide, le cui mura sono ancora visibili nell'attuale chiesa cristiana. La Cattedrale di San Nicolò è del XIII secolo. L'interno è a tre navate e, vicino all'altare maggiore, i leoni e lo scudo della città, simboleggiato anche dalla "donna-toro" che si trova anche sulla fontana barocca nella piazza proprio di fronte alla cattedrale.

Inviaci le tue richieste!

Contattaci: https://www.ulissetouroperator.com/contact-us

You don't have permission to register